3D scanning con Scan in a box

/3D scanning con Scan in a box
3D scanning con Scan in a box2018-06-07T12:15:35+00:00

Impara come rilevare un oggetto usando lo scanner 3D a luce strutturata Scan in a box.

Dove, come e quando

A breve saranno online le nuove date. Registrati alla nostra newsletter per restare aggiornato!

  • La prima parte si compone di due incontri che si terranno in streaming martedì 11 e martedì 18 luglio dalle ore 19 alle 21.
    Le lezioni si svolgono in streaming in modalità web-live e possono essere seguite ovunque e da qualsiasi computer (PC/Mac), tablet e smartphone (Android/iOS). Queste lezioni sono pensate per poter essere seguite comodamente da casa, con brevi incontri in orario serale. Le registrazioni delle lezioni possono essere riguardate fino a una settimana dopo la fine del corso.
  • La seconda parte si svolgerà presso il FabLab Parma sabato 22 luglio dalle ore 10 alle 17.
    Le lezioni in streaming sono integrate da una giornata full-immersion di laboratorio pratico, pensato per guidare i partecipanti nell’utilizzo pratico dello scanner Scan in a box. La partecipazione a questa giornata è facoltativa.
  • Puoi seguire i corsi comodamente da casa o dall’ufficio
  • Nessuno spostamento da intraprendere, vale a dire nessuna perdita di tempo
  • Un costo decisamente inferiore e più vantaggioso
  • Question Time in diretta per esporre dubbi e domande e interagire con i docenti
  • Accesso alla piattaforma e-learning per rivedere i contenuti On Demand

Su PC:

  • Internet Explorer 9, Mozilla Firefox 34, Google Chrome 39 (con JavaScript abilitato) o le ultime versioni di ciascun browser
  • Windows XP, Windows Server 2008 o versioni successive
  • Modem via cavo, DSL o connessione a Internet di livello superiore (minimo 1 Mbps)
  • CPU dual core da 2,4 GHz o superiore con almeno 2 GB di RAM

Su Mac:

  • Safari 6, Firefox 34, Google Chrome 39 (con JavaScript abilitato) o le ultime versioni di ciascun browser
  • Mac OS X 10.8 (Mountain Lion) o versione successiva
  • Modem via cavo, DSL o connessione a Internet di livello superiore (minimo 1 Mbps)
  • Processore Intel (almeno 2 GB di RAM).

iPad, iPhone, Android o dispositivo mobile Windows:·

  • App GoToWebinar disponibile gratuitamente su App Store, Google Play o Windows Store.
Partecipare è semplice: fai clic sul link nell’invito che ti invieremo qualche giorno prima dell’inizio del corso e verrai subito indirizzato alla sessione.
È facilissimo. Innanzitutto, scarica l’app GoToMeeting gratuita da App Store, Google Play o Windows Store. Una volta installata, la procedura è molto simile a quella per chi partecipa da un computer: è sufficiente fare clic sul link nell’e-mail di invito o aprire l’app e inserire l’ID della sessione.

Certo: durante il corso è possibile formulare domande in tempo reale attraverso la funzione chat della piattaforma.

Le registrazioni delle lezioni possono essere riguardate fino a una settimana dopo la fine del corso in modalità On Demand accedendo alla piattaforma e-learning.

Prerequisiti

Nessuno. Il workshop è di livello base e aperto a chiunque voglia imparare a usare lo scanner 3D Scan in a box.

Per seguire il corso non è indispensabile possedere già lo scanner 3D Scan in a box (www.scaninabox.com). E’ possibile seguire il corso usando la versione trial di 1 mese del software proprietario IDEA (www.scaninabox.com/it/the-3d-scanning-software-idea.html) e provare il nostro Scan in a box durante la giornata di laboratorio.

Tutti i partecipanti hanno diritto a uno sconto del 10% per l’acquisto di Scan in a box.

Programma:

Uno scanner 3D permette di rilevare in modo rapido, indiretto e con estrema precisione e dettaglio le geometrie di strutture e oggetti. L’obiettivo del corso è quello di fornire le conoscenze teoriche e pratiche sull’uso di scanner 3D e sulle procedure di acquisizione e restituzione.

Durante il corso verrà utilizzato lo scanner 3D a luce strutturata Scan in a Box e il relativo software IDEA, uno strumento prodotto in Italia che unisce ottime prestazioni a un costo accessibile. Scan in a box è infatti oggi lo scanner più economico tra gli scanner di fascia professionale.

Durante il primo incontro verranno mostrate le funzioni del software IDEA, attraverso esercitazioni pratiche con dati forniti dal docente. Partendo da nuvole di punti grezze già acquisite, i partecipanti sperimenteranno tutti gli strumenti a disposizione fino a giungere a un modello 3D completo.

Durante il secondo incontro verrà mostrato dal docente il funzionamento dello scanner. In particolare, verrà mostrata la calibrazione dello scanner e del piatto rotante, oltre alle fasi di acquisizione di un oggetto. In quest’occasione verranno mostrate anche alcune soluzioni per rilevare oggetti particolarmente complessi, come oggetti lucidi, trasparenti o di colore nero.

Infine, durante il terzo incontro presso il nostro laboratorio, i partecipanti potranno utilizzare il nostro Scan in a box per rilevare un oggetto a propria scelta o a scelta del docente. Chi fosse già in possesso di Scan in a box può portarlo e svolgere le esercitazioni direttamente con il proprio strumento; può così essere l’occasione per confrontarsi su dubbi o problemi. La partecipazione a questa giornata è facoltativa.

Argomenti trattati: il rilievo Range-based, calibrazione dello scanner, effettuare una scansione manuale, effettuare una scansione con il piatto rotante automatico, allineamento manuale delle nuvole di punti, allineamento automatico delle nuvole di punti con il piatto rotante, generazione della mesh, post-processing della mesh, semplificazione della mesh, gestione del color per-vertex, ottimizzazione per stampa 3D, ottimizzazione per pubblicazione on-line.

Ad ogni partecipante verrà fornita una licenza valida 1 mese del software IDEA, le slide del docente e materiale di approfondimento sui temi trattati.

Cosa imparerai:

  • a progettare e a realizzare una campagna di rilievo con uno scanner 3D
  • a utilizzare lo scanner 3D a luce strutturata Scan in a box
  • a utilizzare il software IDEA per la gestione delle scansioni
  • a gestire e a elaborare i dati provenienti da scansioni 3D

Docente

giulio bigliardi
Giulio BigliardiArcheologo
Mi sono laureato in Archeologia nel 2003 e ho conseguito un Dottorato di Ricerca in Scienze della Terra nel 2010. Dopo aver lavorato quasi 10 anni su scavi archeologici in Italia e all’estero, dal 2012 mi occupo di tecnologie di Fabbricazione Digitale applicate al settore dei Beni Culturali. Sono founder di 3D ArcheoLab, Makars (www.mak-ars.it) e 3D Virtual Museum (www.3d-virtualmuseum.it).

Iscrizione

Per tutti:

  • al termine del corso ti verrà consegnato un buono sconto pari al 50% del costo del corso, che potrai spendere nei nostri servizi di rilievo 3D e stampa 3D
  • hai diritto a uno sconto del 10% per l’acquisto di Scan in a box
  • nella quota di partecipazione è compresa la quota associativa a 3D ArcheoLab (valida fino al 31/12/2017) che ti garantisce uno sconto del 10% su tutti i nostri corsi

Educational:

  • sconto del 10% per studenti (Scuole secondarie di secondo grado, Università, Scuole di Specializzazione, Scuole di Dottorato)
  • sconto del 10% per insegnanti delle Scuole secondarie di primo e secondo grado

Soci 3D ArcheoLab:

  • sconto del 10% per tutti i soci regolarmente iscritti per l’anno 2017

Quota di partecipazione: 99 euro (inclusa la quota associativa 2017 all’Associazione 3D Lab)
Scadenza iscrizioni: le iscrizioni chiuderanno al raggiungimento di 10 iscritti.

Per iscriverti compila questo modulo.
I campi contrassegnati da * sono obbligatori.

Scan in a box

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione e il Syllabus del corso compilato secondo la normativa prevista dal sistema European Credit Transfer and Accumulation System – ECTS.