Le tecnologie di Fabbricazione Digitale per i Beni Culturali

/Le tecnologie di Fabbricazione Digitale per i Beni Culturali
Le tecnologie di Fabbricazione Digitale per i Beni Culturali2018-06-07T12:15:36+00:00

Impara come applicare le tecnologie di Fabbricazione Digitale nel campo dei Beni Culturali.

stampa 3d beni culturali

Dove, come e quando

A breve saranno online le nuove date. Registrati alla nostra newsletter per restare aggiornato!

I corsi on-line si svolgono in streaming in modalità web-live e possono essere seguiti ovunque e da qualsiasi computer (PC/Mac), tablet e smartphone (Android/iOS). Questi corsi sono pensati per poter essere seguiti comodamente da casa, con brevi lezioni on-line in orario serale. Le registrazioni delle lezioni possono essere riguardate fino a una settimana dopo la fine del corso.

  • Puoi seguire i corsi comodamente da casa o dall’ufficio
  • Nessuno spostamento da intraprendere, vale a dire nessuna perdita di tempo
  • Un costo decisamente inferiore e più vantaggioso
  • Question Time in diretta per esporre dubbi e domande e interagire con i docenti
  • Accesso alla piattaforma e-learning per rivedere i contenuti On Demand

Su PC:

  • Internet Explorer 9, Mozilla Firefox 34, Google Chrome 39 (con JavaScript abilitato) o le ultime versioni di ciascun browser
  • Windows XP, Windows Server 2008 o versioni successive
  • Modem via cavo, DSL o connessione a Internet di livello superiore (minimo 1 Mbps)
  • CPU dual core da 2,4 GHz o superiore con almeno 2 GB di RAM

Su Mac:

  • Safari 6, Firefox 34, Google Chrome 39 (con JavaScript abilitato) o le ultime versioni di ciascun browser
  • Mac OS X 10.8 (Mountain Lion) o versione successiva
  • Modem via cavo, DSL o connessione a Internet di livello superiore (minimo 1 Mbps)
  • Processore Intel (almeno 2 GB di RAM).

iPad, iPhone, Android o dispositivo mobile Windows:·

  • App GoToWebinar disponibile gratuitamente su App Store, Google Play o Windows Store.
Partecipare è semplice: fai clic sul link nell’invito che ti invieremo qualche giorno prima dell’inizio del corso e verrai subito indirizzato alla sessione.
È facilissimo. Innanzitutto, scarica l’app GoToMeeting gratuita da App Store, Google Play o Windows Store. Una volta installata, la procedura è molto simile a quella per chi partecipa da un computer: è sufficiente fare clic sul link nell’e-mail di invito o aprire l’app e inserire l’ID della sessione.

Certo: durante il corso è possibile formulare domande in tempo reale attraverso la funzione chat della piattaforma.

Le registrazioni delle lezioni possono essere riguardate fino a una settimana dopo la fine del corso in modalità On Demand accedendo alla piattaforma e-learning.

Prerequisiti

Nessuno. Il workshop è aperto a chiunque è interessato a saperne di più sulle possibili applicazioni delle tecnologie di Fabbricazione Digitale nei campi dello studio, della conservazione e della valorizzazione del patrimonio culturale.

Programma

La Fabbricazione Digitale comprende un insieme di tecnologie differenti che permettono di riprodurre fisicamente un oggetto partendo da un file digitale. Tali tecnologie sono da molti anni adottate nella progettazione industriale e recentemente hanno iniziato a essere applicate con successo anche in altri ambiti.

Nel settore dei Beni Culturali le tecnologie di Fabbricazione Digitale hanno aperto numerose opportunità, offrendo soluzioni nuove e originali per lo studio, la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale. In particolare, l’utilizzo di tali metodologie potrebbe avere ricadute positive su diverse attività quali: la ricerca, la didattica, la catalogazione, la conservazione, il restauro, la divulgazione e il merchandising.

Riproduzioni in stampa 3D possono essere utilizzate, ad esempio, per il restauro integrativo di elementi scultorei o architettonici, per allestire percorsi tattili per ciechi e ipovedenti all’intero dei Musei, per creare attività didattiche nelle scuole, a scopo di ricerca per realizzare confronti basati non più solo su semplici fotografie e disegni.

Durante il corso verranno mostrati gli esempi più importantiin campo nazionale e internazionale dell’applicazione delle tecnologie di Fabbricazione Digitale al mondo dei Beni Culturali, valutandone criticamente limiti e possibilità attuali.

Argomenti trattati: le tecnologie di rilievo 3D, le tecniche di modellazione 3D, le tecnologie di prototipazione rapida, musei 3D digitali, visori di realtà virtuale, installazioni museali, percorsi museali per non vedenti, merchandising, didattica, restauro.

Al termine del corso ad ogni partecipante verranno fornite le slide del docente e materiale bibliografico di approfondimento sui temi trattati.

Cosa imparerai:

  • quali sono le principali tecnologie di scansione 3D
  • quali sono le possibilità attuali della modellazione 3D
  • quali sono le principali tecnologie di prototipazione rapida
  • quali sonoi limiti e le possibilità attuali di ciascuna tecnologia
  • quali sono i principali esempi dell’applicazione di queste tecnologie nel settore dei Beni Culturali in campo nazionale e internazionale
  • come scegliere la tecnologia migliore in base al lavoro da realizzare

Docente

giulio bigliardi
Giulio BigliardiArcheologo
Mi sono laureato in Archeologia nel 2003 e ho conseguito un Dottorato di Ricerca in Scienze della Terra nel 2010. Dopo aver lavorato quasi 10 anni su scavi archeologici in Italia e all’estero, dal 2012 mi occupo di tecnologie di Fabbricazione Digitale applicate al settore dei Beni Culturali. Sono founder di 3D ArcheoLab, Makars (www.mak-ars.it) e 3D Virtual Museum (www.3d-virtualmuseum.it).

Iscrizione

Per tutti:

  • al termine del corso ti verrà consegnato un buono sconto pari al 50% del costo del corso, che potrai spendere nei nostri servizi di rilievo 3D e stampa 3D
  • nella quota di partecipazione è compresa la quota associativa a 3D ArcheoLab (valida fino al 31/12/2017) che ti garantisce uno sconto del 10% su tutti i nostri corsi

Educational:

  • sconto del 10% per studenti (Scuole secondarie di secondo grado, Università, Scuole di Specializzazione, Scuole di Dottorato)
  • sconto del 10% per insegnanti delle Scuole secondarie di primo e secondo grado

Soci 3D ArcheoLab:

  • sconto del 10% per tutti i soci regolarmente iscritti per l’anno 2017
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione e il Syllabus del corso compilato secondo la normativa prevista dal sistema European Credit Transfer and Accumulation System – ECTS.