fbpx
Comunicazione e presenza on-line per istituzioni e operatori culturali2020-11-27T16:23:22+01:00

Vuoi imparare a gestire la presenza in Internet della tua attività o del tuo ente? Scopri come gestire siti web e account social per una efficace comunicazione digitale.

Come funziona il corso on-line?

Il corso si svolge interamente on-line e comprende 5 webinar:

The Museum identity, L. Bocedi (pixelfood.it)
Come creare un sito web efficace e ottimizzato su Google per Digital Museum, N. Bebekh (seoway.it)
Scrittura Web: la visita al Museo inizia online, V. Zangrandi (valeriazangrandi.com)
Dinamismo di un social network: la divulgazione culturale su Facebook, C. Bonomi (Digital Dudu)
Ceci n’est pas un selfie: arte e cultura ai tempi di Instagram, C. Bonomi (Digital Dudu)

I webinar si sono svolti in diretta streaming, ma è ancora possibile accedere alle registrazioni video sulla nostra piattaforma e-learning.

Il corso dura cinque settimane: tutto il materiale didattico sarà disponibile dal momento dell’iscrizione e per le successive cinque settimane, senza limiti di tempo.

Al termine verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

A chi si rivolge

Il corso è rivolto a tutti i professionisti e le istituzioni del settore artistico e museale che vogliono imparare in modo semplice e veloce quali sono le regole e gli strumenti di base per comunicare in modo corretto ed efficace attraverso siti web e account social.

I seminari

#1  – The Museum identity

Docente: L. Bocedi (pixelfood.it)

L’immagine coordinata di un’azienda o di un ente è l’insieme di tutti quegli elementi che ne costituiscono l’identità e di conseguenza la riconoscibilità. Più forte è questa identità, più facile sarà essere riconosciuti in mezzo a centinaia di messaggi e input visivi.

Oltre al logo aziendale e alla carta intestata, fanno parte della comunicazione visiva anche altri elementi, come il sito web, le insegne, gli elementi grafici delle pagine social, i messaggi pubblicitari su vetture e molto altro. Tutti questi strumenti devono comunicare al proprio target utilizzando un unico codice visivo, che aiuti l’utente a orientarsi senza difficoltà nello spazio, sia fisico (museo) che virtuale (sito web o altre identità online).

Argomenti trattati: introduzione all’immagine coordinata, nascita di un logo: dalla suggestione alla visione, princìpi di comunicazione visiva (Corporate Identity e Corporate Image), l’immagine coordinata online, sito web: panoramica generale e strumenti per la progettazione di un sito, e-commerce, sistemi di vendita online di e-ticketing, casi di successo e insuccesso.

Luca Bocedi

Laureato in Visual Design al Politecnico di Milano, mi occupo di immagine coordinata, progettazione di interfacce web e comunicazione visiva per aziende dal 2006.

Dal 2018 seguo progetti di Disability & Inclusion, con un focus particolare dal 2019, con il progetto HACKABILITY 4 TOURISM, sulla fruizione degli spazi museali da parte di persone con disabilità.

Contatti: web: www.pixelfood.it | Linkedin: www.linkedin.com/in/lucabocedi/

#2  – Come creare un sito web efficace e ottimizzato su Google per Digital Museum

Docente: N. Bebekh (seoway.it)

La SEO è la branca del Digital Marketing che si occupa di migliorare la posizione delle pagine web nei risultati dei motori di ricerca (ad esempio Google). Si tratta di un insieme di strategie e pratiche volte ad aumentare la visibilità di un sito internet migliorandone la posizione nelle classifiche dei motori di ricerca, nei risultati non a pagamento, detti risultati “puri” o “organici”. S.E.O. è una sigla inglese (acronimo) che sta per Search Engine Optimization, tradotto letteralmente: “ottimizzazione per i motori di ricerca”.

Durante il corso vedremo come nasce un progetto SEO e parleremo di:

  • come rendere un sito web efficace e aumentare il traffico di visitatori, le vendite online e le prenotazione delle visite;
  • come cercare parole chiave per ottimizzare il proprio sito dal punto di vista della SEO;
  • gli strumenti per l’analisi dei dati digitali: per conoscere come i tuoi visitatori utilizzano il sito web, capire come un potenziale cliente ti ha trovato (SEO, Ads, Social) e chi è il tuo potenziale cliente;
  • come ottimizzare per la SEO un sito web multilingue e raggiungere visitatori stranieri.

Natalia Bebekh

Nel corso degli anni ho lavorato per realtà internazionali nell’ambito dell’economia aziendale. Dal 2013 sono libera professionista e mi occupo di consulenza e formazione in ambito Digital Marketing & SEO and Advertising, Analisi dei Dati digitali, UX&SEO per progetti di B2b, B2c ed eCommerce.

Contatti: Web: www.seoway.it/ | Linkedin: www.linkedin.com/in/nataly-bebek-5a1285104/

#3  – Scrittura Web: la visita al Museo inizia online

Docente: V. Zangrandi (valeriazangrandi.com)

Se fino a qualche decennio fa la visita al museo iniziava nel momento in cui si varcava fisicamente la sua soglia, oggi la tecnologia ha trasformato l’esperienza, aggiungendo un tassello tanto importante quanto – purtroppo – spesso sottovalutato: moltissime persone prima di recarsi al museo ne consultano il sito web. Per controllare gli orari di apertura, cercare informazioni su come arrivare, trovare anteprime su ciò che vedranno.

Lo spazio del museo quindi va al di là del luogo fisico che occupa e si estende fino a includere le pagine del suo sito. Da qui nasce l’esigenza di avere un portale che offra ai visitatori contenuti chiari, completi, coinvolgenti. Che garantisca a chi vi accede di trovare non solo le informazioni strettamente necessarie, ma un luogo piacevole e interessante, una storia che sappia anticipare l’esperienza della visita vera e propria.

Per fare questo le parole sono uno strumento fondamentale e durante il webinar vedremo come strutturare la scrittura nelle pagine del sito in modo da informare e coinvolgere i lettori.

Argomenti trattati: leggere online vs leggere su carta, le parole come viaggio del lettore: come strutturare un percorso sul sito usando la
scrittura, content is the king: cosa vuol dire “contenuto di qualità”, la forma del testo, formattare bene significa farsi leggere, titoli e call to action, trovare il giusto tono di voce, case study.

Valeria Zangrandi

Valeria Zangrandi, copywriter, si occupa di scrittura, comunicazione e pensiero creativo: con il suo lavoro aiuta professionisti e piccole attività a trovare le parole e le idee giuste per raccontarsi e promuoversi online.

Prima di approdare al mondo della comunicazione ha studiato Psicologia, collaborato a ricerche nell’ambito della Sociologia della Narrazione e lavorato come correttrice di bozze.

Contatti: Web: www.valeriazangrandi.com

#4  – Dinamismo di un Social Network: la divulgazione culturale su Facebook

Docente: C. Bonomi (Digital Dudu)

Lo dicono le statistiche: Facebook è il social network più utilizzato nel mondo.

Ma soprattutto il più dinamico e trasversale, amato da persone di tutte le età ed estrazioni socio-culturali, che se ne servono non solo come diario virtuale o come occasione di networking, ma anche come canale di informazione, piattaforma di intrattenimento e luogo nel quale dare voce al proprio business.

Aziende piccole e grandi, enti pubblici, associazioni, istituzioni culturali: sono moltissime e variegate le realtà che, negli ultimi anni, hanno ritenuto utile presidiare questo canale con la loro comunicazione. Ma non sempre in modo efficace: spesso a farlo sono persone inesperte, all’oscuro delle dinamiche che regolano la comunicazione sui social.

Durante il corso i partecipanti potranno acquisire le basi per presidiare Facebook in modo professionale, apprendendo i meccanismi e i trucchi per un presenza digitale efficace.

Argomenti trattati: basi della comunicazione online, impostazione di una content strategy su Facebook, creare e gestire una pagina aziendale, creare post efficaci per raccontare un brand, un’attività o un’idea, casi di successo e di insuccesso in ambito museale e culturale.

Chiara Bonomi 

Chiara Bonomi, 44 anni, digital strategist e social media manager freelance.

Aiuta le aziende a strutturare in modo efficace la loro presenza online, sviluppando uno storytelling aziendale coerente e di valore su siti web, blog e social media. Anche se a scuola aveva sei meno in matematica, ha un’insana passione per i numeri e adora spremersi le meningi tra analisi dei dati e digital advertising.

Non crede nel marketing delle formule magiche pronte all’uso né nella creatività fine a se stessa, ma nello studio assiduo, nella sperimentazione e nello sporcarsi le mani sul campo.

Contatti: FB: www.facebook.com/digitaldudu/ | Linkedin: www.linkedin.com/in/chiarabonomi/

#5  – Ceci n’est pas un selfie: arte e cultura ai tempi di Instagram

Docente: C. Bonomi (Digital Dudu)

Nato come social media a esclusivo uso personale, regno degli influencer e dell’apparire, oggi Instagram può essere considerato molto più dell’eterna fiera delle vanità alla quale eravamo abituati un tempo. Con oltre un miliardo di utenti attivi e sempre più funzioni avanzate, questa piattaforma è diventata strategica per molte realtà nei settori più disparati, in particolare là dove serve una comunicazione visiva d’impatto per veicolare in modo più immediato i contenuti.

Ma per avere successo su questo canale non basta pubblicare belle immagini in modo casuale. Serve creatività, serve conoscenza tecnica ma soprattutto, serve un piano… e ben architettato!

Durante il corso i partecipanti potranno acquisire le basi per comunicare in modo professionale su Instagram, realizzando contenuti strategici, efficaci e originali.

Argomenti trattati: come funziona Instagram per le aziende, un feed che “respira”, lo storytelling su Instagram, facciamoci una storia!, casi di successo e di insuccesso in ambito museale e culturale.

Chiara Bonomi 

Chiara Bonomi, 44 anni, digital strategist e social media manager freelance.

Aiuta le aziende a strutturare in modo efficace la loro presenza online, sviluppando uno storytelling aziendale coerente e di valore su siti web, blog e social media. Anche se a scuola aveva sei meno in matematica, ha un’insana passione per i numeri e adora spremersi le meningi tra analisi dei dati e digital advertising.

Non crede nel marketing delle formule magiche pronte all’uso né nella creatività fine a se stessa, ma nello studio assiduo, nella sperimentazione e nello sporcarsi le mani sul campo.

Contatti: FB: www.facebook.com/digitaldudu/ | Linkedin: www.linkedin.com/in/chiarabonomi/

Approfondisci con i nostri articoli

Iscrizione

La quota di partecipazione al corso è 79 euro e comprende l’accesso alle registrazioni video dei 5 webinar sulla nostra piattaforma e-learning 3d-archeolab.academy per cinque settimane.

Le iscrizioni sono sempre aperte. Iscriviti e accedi subito ai video. 

Iscrizione tramite PayPal o Carta di credito

Se vuoi iscriverti tramite PayPal o Carta di credito, inserisci i tuoi dati nel modulo qui a fianco e clicca sul pulsante.

L’iscrizione sarà valida appena effettuato il pagamento. Le credenziali per accedere alla piattaforma di e-learning ti verranno inviate entro 24 ore all’indirizzo e-mail che hai indicato.

Nome, Cognome
E-mail

Iscrizione tramite bonifico bancario

Se vuoi iscriverti tramite bonifico bancario, manda una e-mail a info@3d-archeolab.academy, ti risponderemo entro 24 ore.

In questo caso l’iscrizione sarà valida solo nel momento in cui verrà accreditato il bonifico.

Una volta effettuato il pagamento, ti invieremo ricevuta o fattura elettronica.

F.A.Q.

  • Puoi seguire il corso comodamente da casa o dall’ufficio
  • Un costo decisamente inferiore e più vantaggioso rispetto a un corso in aula
  • Nessuno spostamento né viaggio da intraprendere, vale a dire nessuna perdita di tempo né costi extra
  • Puoi rivedere le lezioni tutte le volte che vuoi

Tutti i contenuti didattici, sia quelli in modalità live-streaming, sia le registrazioni, possono essere fruiti da qualsiasi dispositivo: da computer (PC e Mac), tablet o smartphone (Android e iOS).

Il corso dura cinque settimane: tutto il materiale didattico sarà disponibile dal momento dell’iscrizione e per le successive cinque settimane, senza limiti di tempo.

Al termine di ogni seminario in modalità live-streaming è previsto un question-time in cui i partecipanti potranno sottoporre domande al docente attraverso la chat integrata.

Potrebbe interessarti uno di questi corsi…

corso tecnologie digitali arte e cultura
corso musei virtauli
corso di fotogrammetria on-line
Corso-stampa-3D

Condividi questa pagina con i tuoi amici!