fbpx
Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Giovedì 1 giugno, alle 17:30 presso la Galleria San Ludovico, verrà inaugurata Archeologia e alimentazione nell’eredità di Parma Romana, una mostra che si inserisce tra gli eventi volti a celebrare i 2200 anni dalla fondazione di Parma. La millenaria cultura alimentare parmense, oggi patrimonio UNESCO, viene dunque presentata attraverso un percorso costituito da oggetti, ambienti, allestimenti interattivi e multimediali, reperti archeologici provenienti dal Museo archeologico di Parma e dai Musei civici di Reggio Emilia.

Il percorso prevede inoltre l’esposizione della Mappa tridimensionale di Parma romana, che abbiamo realizzato al fine di ripercorrere le varie fasi di sviluppo della città dalla colonia del 183 a.C., passando per gli interventi di Augusto fino al termine dell’età imperiale. La mappa, che vuole essere uno strumento divulgativo a servizio delle istituzioni cittadine, delle scuole e dell’intera cittadinanza, sarà composta da diversi elementi realizzati in stampa 3D e laser cutting.

La mostra, curata da Filippo Fontana e Francesco Garbasi con la supervisione e la consulenza scientifica di Alessia Morigi, è promossa e organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma in collaborazione con l’Università di Parma, il Complesso monumentale della Pilotta e il gruppo archeologico VEA.

L’iniziativa fa parte del progetto “2200 anni lungo la Via Emilia”, promosso dai Comuni di Modena, Reggio Emilia e Parma, dalle Soprintendenze Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Bologna e Parma, dal Segretariato Regionale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per l’Emilia-Romagna e dalla Regione Emilia-Romagna.

Nella mostra Archeologia e alimentazione, le vestigia di un passato antico tornano a vivere grazie a linguaggi contemporanei: il visitatore, grazie ai metodi forniti dall’archeologia sperimentale, è accompagnato all’interno di un percorso interattivo in cui, accanto ai manufatti provenienti dagli scavi realizzati in città, incontra alcuni ologrammi che riproducono oggetti archeologici di notevole interesse. A questi si aggiungono ambientazioni sonore, stimoli tattili e sensoriali e un video didattico che analizza le  tappe principali che hanno contraddistinto lo sviluppo del territorio tra il II secolo a.C. e il II secolo d.C.

La mostra proseguirà anche al di fuori della Galleria San Ludovico con l’itinerario Parma Sotterranea, dove si potranno visitare i luoghi più significativi della città antica. Nel periodo di apertura si terranno inoltre visite guidate e attività collaterali che consentiranno ai visitatori di scoprire antichi mestieri come quello della tessitura, a cura dell’AssociazioneArcadia, o immergersi nell’atmosfera del tempo grazie a letture storiche, a cura di Francesco Gallina.

ARCHEOLOGIA E ALIMENTAZIONE NELL’EREDITÀ DI PARMA ROMANA

Parma, Galleria San Ludovico (Borgo del Parmigianino, 2)
1 giugno – 16 luglio
9 settembre – 22 ottobre 2017
Dal 17 luglio all’8 settembre, la mostra rimarrà chiusa

Orari: dal mercoledì alla domenica, dalle 10.00 alle 19.00
Ingresso gratuito – Audioguide gratuite – Percorso ottimizzato per ipovedenti – Attività e percorsi bimbi
Informazioni: tel. 340 1939057 www.parmarcheologica.it – www.comune.parma.it/parma2200/

Condividi questa pagina con i tuoi amici!