fbpx
Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Venerdi 23, sabato 24 e domenica 25 marzo saremo presenti a “Fa’ la cosa giusta!” (Fieramilanocity, Milano). Fà la cosa giusta! è un appuntamento denso di convegni, laboratori, workshop ed eventi artistici che ha al centro la diffusione delle buone pratiche di consumo e produzione, valorizzando le specificità e l’eccellenza.

Noi saremo presenti nell’area dedicata al Turismo consapevole e Percorsi per presentare le nostre soluzioni per migliorare l’accessibilità al patrimonio culturale.

Nell’occasione allestiremo un percorso museale tattile che permette l’esplorazione di opere d’arte, reperti archeologici, monumenti e luoghi d’arte da parte di persone cieche o ipovedenti: saranno presenti delle riproduzioni di reperti archeologici realizzate in stampa 3D e delle mappe tattili realizzate con la tecnologia Minolta, per un totale di 30 supporti tattili.

Le riproduzioni in stampa 3D sono state realizzate utilizzando materiali simili a quelli originali in modo da ottenere riproduzioni molto fedeli sia nella forma che nella finitura della superficie: saranno presenti riproduzioni di reperti archeologici in legno, in bronzo, in terracotta e in pietra. Le mappe tattili, in maniera complementare alla riproduzione delle forme possibile grazie alla stampa 3D, permetteranno di conoscere anche tutto ciò che nell’arte è figurativo, come i dipinti, le decorazioni delle ceramiche o le mappe topo-geografiche.

Ciò è stato possibile grazie alla collaborazione e disponibilità dei Musei a cui i le opere appartengono: il Museo Archeologico Nazionale di Ferrara, il Museo Nazionale Etrusco di Marzabotto, il Museo Civico di Albano Laziale, il Museo Archeologico di Parma, i Musei Civici di Modena, il Museo Civico “Goffredo Bellini” di Asola (MN), il Museo Civico “Antonio Parazzi” di Viadana (MN) e il Museo di Storia Naturale e Archeologia di Montebelluna (TV).

Presenteremo anche 3D Virtual Museum, il primo Museo tridimensionale del patrimonio culturale italiano, che permettere di visitare in modo virtuale luoghi e opere che non possono essere raggiunte fisicamente, a causa di barriere architettoniche, difficoltà motorie o eccessiva distanza.

3D Virtual Museum raccoglie i modelli 3D di opere provenienti da Musei italiani: ogni opera è fruibile in 3D gratuitamente da qualsiasi dispositivo (smartphone, tablet, PC e visori di Realtà Virtuale), è descritta da una scheda informativa e in molti casi può essere scaricata in formato già ottimizzato per la stampa in 3D. Al momento 3D Virtual Museum ospita oltre 60 collezioni museali per un totale di oltre 550 opere in 3D, delle quali 82 disponibili per il download.

Durante l’evento sarà disponibile una postazione da cui navigare tra le opere, oltre a visori di realtà virtuale per una modalità di visualizzazione immersiva e molto realistica.

Condividi questa pagina con i tuoi amici!