fbpx
Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Venerdì 13 settembre, a Parma presso il Museo Glauco Lombardi, si terrà il convegnoL’arte a portata di mano”, un’occasione per discutere sul tema dell’accessibilità museale in concomitanza con l’apertura della mostra tattile “Si prega di toccare”.

Il Lions Club Parma Farnese e il Museo Glauco Lombardi, con la collaborazione dei Lions club della V Circoscrizione Distretto 108TB e di enti e istituzioni pubbliche e private, propongono il convegno come contributo all’opera di sensibilizzazione al diritto di tutti i disabili, di quelli della vista in particolare, all’accessibilità e alla fruizione dell’Arte museale.

Introdotti dall’Assessore alla Cultura Michele Guerra, si alterneranno sul tema del diritto all’accessibilità e della fruizione dell’arte, Simona Fiore; sull’importante contributo offerto dalla tecnologia nella riproduzione delle opere artistiche, Giulio Bigliardi; mentre lo scultore non vedente Felice Tagliaferri, direttore della Chiesa dell’Arte, darà la sua importante testimonianza su come sia possibile realizzare una scultura al buio. Il convegno sarà moderato da Chiara Cacciani, giornalista della Gazzetta di Parma.

Il convegno è a ingresso gratuito e si terrà dalle 18.15 alle 20.30.

Programma

SALUTI Istituzionali

MODERA: dott.ssa Chiara CACCIANI (Gazzetta di Parma)

INTRODUCE: Prof. Michele GUERRA, Assessore alla Cultura, comune di Parma

RELATORI:

  • dott.ssa Simona FIORE: UNO SGUARDO SPECIALE: riflessioni sull’accessibilità e la fruibilità delle opere d’arte per il pubblico non vedente;
  • dr. Giulio BIGLIARDI: CONOSCERE L’ARTE ATTRAVERSO IL TATTO: il contributo delle tecnologie 3D;
  • Maestro d’arte Felice TAGLIAFERRI: COME NASCE UNA SCULTURA AL BUIO

Condividi questa pagina con i tuoi amici!